Climathon Salerno 2018

25 e 26 ottobre 2018 - Università di Salerno - Dipartimento di Farmacia (F) - Aula 33 Lancio della sfida - Università di Salerno - Dipartimento di Farmacia (F1) - Aula Agraria - 12 ottobre 2018 - ore

Climathon Salerno 2018

25 e 26 ottobre 2018 - Università di Salerno - Dipartimento di Farmacia (F) - Aula 33

Lancio della sfida - Università di Salerno - Dipartimento di Farmacia (F1) - Aula Agraria - 12 ottobre 2018 - ore 11,00

Studenti, Docenti e Personale dell'Università di Salerno sono invitati a partecipare a Climathon 2018, l'hackathon per il clima che si terrà in contemporanea mondiale in tutto il mondo e si svolgerà anche a Salerno il 25 e il 26 ottobre 2018.

L’evento è un'azione diretta sul clima intrapresa da studenti, start-up, imprenditori, grandi pensatori, esperti e sviluppatori di applicazioni che si incontrano contemporaneamente per una maratona di 24 ore. Climathon è un’iniziativa di Climate-KIC che è il più grande partenariato pubblico-privato dell'UE il quale affronta il cambiamento climatico attraverso l'innovazione per costruire un'economia a zero emissioni di carbonio (https://climathon.climate-kic.org/en/).

L’iniziativa a Salerno, patrocinata anche dal Comune di Salerno e da Confindustria Salerno, nasce da una collaborazione tra l’Università degli Studi di Salerno - Dipartimento di Farmacia, Corso di Studio in Agraria, che ospiterà la maratona di studi come lo scorso anno, e il Gruppo Iovine srl.

RADICI URBANE”: questo è il titolo della sfida di quest’anno la quale si fonda sull’assunto che per affrontare il cambiamento climatico sia necessario, innanzitutto, rendere tutti consapevoli del problema, della sua portata e della sua urgenza.

La sfida è:

RADICI URBANE

“Smart Agricolture”: l’Agricoltura intelligente

per migliorare la produttività e la funzionalità delle aree rurali e urbane

favorendo lo Sviluppo Sostenibile e Inclusivo del territorio

e riducendo la distanza fisica e cognitiva tra città e campagna,

in particolare nel territorio di Salerno Nord - aree confinanti del “GAL Terra è Vita”

Tra le finalità specifiche:

- Concepire soluzioni di Agricoltura intelligente per affrontare i problemi delle produzioni locali legati, a doppio filo, al cambiamento climatico

- Sviluppare sul territorio modelli di sviluppo sostenibile e inclusivo fondati sull’Agricoltura intelligente che coinvolgano le comunità cittadine

- Favorire l’interazione tra aree urbane e aree rurali riducendo la distanza del mondo urbano dai luoghi della natura

- Recuperare e valorizzare aree incolte e/o abbandonate

- Sviluppare sistemi tecnologici intelligenti che colleghino in modo innovativo natura e tecnologia per favorire rinsaldare e rivitalizzare il rapporto tra uomo e natura e tra città e aree rurali

I vincitori della maratona salernitana avranno la possibilità di partecipare gratuitamente e accedere direttamente alla fase finale del Premio Best Practice, evento nazionale organizzato da Confindustria Salerno, dove annualmente banche e intermediari specializzati in creazione e sviluppo d’impresa vanno alla ricerca di idee da finanziare. Lo scopo della maratona è, infatti, individuare soluzioni innovative e sostenibili che possano cioè essere anche realmente attuate!

I partecipanti dovranno non solo concepire un’idea ma anche pensare a come poterla rendere economicamente e finanziariamente concreta e sostenibile. Il che, nella sostanza, equivale a definire un business plan che, se troverà riscontro nella realtà, potrà generare ricchezza partecipando all'impegno globale per il clima.

Hanno già aderito come partner:

  • Apaie (Associazione Provinciale Aziende Innovative Europee) di Salerno
  • GAL Terra è Vita
  • Genesis srl
  • Istituto ProfAgri Sedi di Salerno e Fisciano
  • Istituto San Tommaso D’Aquino di Salerno
  • K2 Consulting scrl
  • Radio Bussola 24

Referenti:

PER ISCRIVERSI: https://climathon.climate-kic.org/en/ cliccare su join

Info: comunicazioni@gruppoiovine.it

Pubblicato il 10 Ottobre 2018

Manifesto Climathon 2018