Cattedra UNESCO Plantae Medicinales Mediterraneae

Didattica Cattedra UNESCO Plantae Medicinales Mediterraneae

Istituita all'Università di Salerno la Cattedra UNESCO Plantae Medicinales Mediterraneae proposta dal DIFARMA, di cui è responsabile scientifico e titolare la prof.ssa Rita P. Aquino.

Il Rettore Vincenzo Loia ha sottoscritto l’accordo quadriennale con il Direttore Generale dell’UNESCO per la Cattedra proposta nel 2019 dal DIFARMA, in partnership con Division of Humanities UCLA USA, Institute for the Preservation of Medical Traditions Washington DC, USA, Traditional Mediterranean Medicine, Monastic Republic of Mount Athos, Grecia, i Giardini della Minerva di Salerno, la Cattedra Unesco dell’Università di Genova Antropologia della Salute – Biosfera e Sistemi di cura.

Le attività della Cattedra, significativa espressione della capacità del Dipartimento di Farmacia di coniugare sinergicamente l'insieme delle competenze scientifiche dell'area farmaceutica e dell'area agraria in una unitaria prospettiva salutistica, inizieranno nell'Anno Accademico 2020-2021.

https://www.unisa.it/unisa-rescue-page/dettaglio/id/529/module/326/row/9530/unisa-si-aggiudica-la-cattedra-unesco-plantae-medicinales-mediterraneae

Pubblicato il 6 Ottobre 2020

Programma Cattedra Unesco_Matera